Business continuity e ambienti SAP: come garantire efficienza

Come garantire l'efficienza dei processi e assicurarsi la business continuity all'interno degli ambienti SAP? Nella sua guida, il colosso dei sistemi gestionali definisce la continuità operativa come l'insieme degli sforzi necessari a far sì che le funzioni aziendali critiche siano continuamente disponibili per clienti, clienti, fornitori e altre entità.

Per rispondere alla domanda, quindi, è necessario prendere in considerazione moltissimi aspetti, che spaziano dal mercato in cui è opera l'azienda al business case specifico, passando per il tema della gestione tecnica e per quello delle funzioni di controllo dei processi operativi, senza dimenticare il tipo di configurazione delle applicazioni dell'ecosistema SAP.

In altre parole, non è possibile fornire una risposta univoca basandosi solo sull'offerta tecnologica: ciascuna strategia di business continuity deve essere sviluppata in funzione delle specifiche esigenze dell'attività e, anche se può sembrare scontato dirlo, in collaborazione con un consulente SAP certificato.

La pianificazione della continuità operativa, del resto, implica innumerevoli sfide anche di natura squisitamente operativa, come l'installazione e la manutenzione di hardware, software e infrastruttura del data center. Le complessità possono però essere mitigate puntando SAP S/4HANA Cloud.


Come affrontare la sfida della business continuity negli ambienti SAP

A seguito di un evento imprevisto (fermo macchine, incidente informatico o attacco hacker), la possibilità di archiviare enormi quantità di dati sul cloud permette infatti di ridurre significativamente i costi operativi e di gestione durante il down la fase di ripristino, preservando le transazioni precedenti al blackout e accelerando il ritorno alla normalità.

Ma non è tutto. Sul fronte della business continuity gli ambienti SAP offrono l'opportunità di sviluppare diversi approcci per gestire i clienti, la supply chain e le interazioni commerciali. Combinando opportunamente le soluzioni dell'ecosistema è possibile velocizzare e automatizzare i processi di routine per devolvere la forza lavoro qualificata alle funzioni a maggior valore e, soprattutto, alla gestione delle situazioni critiche. Questo si traduce in una maggiore agilità dell'intera struttura aziendale, che acquisisce quindi la facoltà non solo di evolversi secondo le diverse tendenze del mercato ma anche di adattarsi rapidamente a cambiamenti inattesi.


La continuità operativa rispetto alle fonti di approvvigionamento

La business continuity, come accennato, non coinvolge solo tematiche tecnologiche e funzioni IT. Anche il mantenimento della catena di fornitura rappresenta uno degli aspetti critici per garantire la continuità operativa. L'utilizzo della piattaforma SAP Ariba consente in questo senso di creare connessioni intelligenti con i fornitori in modo da poter comunicare e collaborare efficacemente per gestire in tempo reale eventuali criticità. Le funzionalità di gestione della spesa della piattaforma assicurano inoltre maggiore reattività della catena del valore a possibili crisi, semplificando la supply chain attraverso la diversificazione dei canali e l'identificazione di nuove fonti di approvvigionamento.


La business continuity parte dalla consapevolezza dei collaboratori: il contributo di SAP

Quando si parla di ambienti SAP, riuscire a coinvolgere il personale è un altro elemento vitale per garantire la business continuity. Ed è lo stesso ecosistema SAP a fornire uno strumento valido per assicurarsi che tutta la popolazione aziendale sia allineata sulle priorità dell'organizzazione. La piattaforma di Learning Management System (LMS) SuccessFactors è una soluzione di apprendimento online che aiuta a semplificare il processo di formazione su una moltitudine di temi, tra cui anche quello della continuità operativa, che, come tutti sanno, necessita di continui aggiornamenti. Attraverso l'utilizzo di formati di facile comprensione e la creazione di contenuti appaganti sul piano visuale, ciascuna azienda può incorporare elementi personalizzati e innovativi per aiutare le proprie persone ad acquisire nuove competenze e a maturare un'idea completa e chiara delle strategie di business continuity, gestendo i flussi documentali relativi alle certificazioni rilasciate.

Torna al Blog