Blog

Progettiamo, realizziamo e gestiamo Soluzioni e Servizi in ambito ICT a supporto della Digital Transformation 

Perché scegliere l'IT outsourcing: i benefici per il tuo business

Perché scegliere l'IT outsourcing: i benefici per il tuo business

Affidarsi all’IT outsourcing permette alle aziende di integrare tecnologie innovative in modo agile e specializzato, semplificando la gestione dei processi e contribuendo all’evoluzione di un ambiente di lavoro digitale. Sfruttando la verticalizzazione di un partner fortemente competente, le imprese possono integrare nuove tecnologie per accelerare la crescita e assecondare le moderne esigenze di un digital workplace. Specialmente ora che la situazione di emergenza ha accelerato l’adozione di modelli di lavoro remoto, le imprese possono fare riferimento all’IT outsourcing per snellire i processi, garantire la sicurezza dei dispositivi dei dipendenti, ovunque essi si trovano, e implementare soluzioni di operatività H24. In particolare, l’IT outsourcing abilita una gestione più agile del business: i costi sono facilmente preventivabili e le imprese possono sfruttare innovative tecnologie abilitanti con ampi margini di scalabilità.


Con l’IT outsourcing costi minori e risultati superiori

Le imprese che usufruiscono dell’IT outsourcing possono ottenere significativi benefici nei costi di gestione dell’infrastruttura. In particolare, grazie ai modelli “as a service”, le imprese possono preventivare in modo flessibile le spese legate alle ramificazioni dell’IT ma ottenendo risultati superiori di quelli che avrebbero se lavorassero in autonomia. Seguire quest’ultima strada, infatti, significherebbe assumere nuovo personale e predisporre un reparto per uno specifico compito; lavorando insieme a un managed services provider, invece, le aziende possono avere accesso a tecnologia abilitanti e personale altamente competente e certificato tramite la flessibilità di un abbonamento.

Un managed services provider ha compiuto investimenti annuali su risorse e personale per restare al passo delle tendenze tecnologiche e delle soluzioni innovative sul mercato: hardware e software evolvono continuamente. Le imprese da sole non possono sviluppare un reparto IT tanto aggiornato e flessibile. L’IT outsourcing permette di implementare i migliori servizi IT con la flessibilità a cui le imprese non possono fare a meno.


L’IT outsourcing offre soluzioni scalabili

Soprattutto per le aziende che stanno crescendo in fretta, è necessario che anche l’infrastruttura IT e le tecnologie in essere possano essere scalate con la stessa velocità. Ampliare i compiti assegnati al reparto IT interno potrebbe essere complesso: i reparti IT interni sono generalmente limitati sia come dimensioni sia come obiettivi. Inoltre, l’azienda dovrebbe investire attivamente su un’attività che non rappresenta il suo core business.

L’IT outsourcing esaudisce esattamente questa esigenza: permettere alle aziende di far crescere la propria attività - il motore dei ricavi e della crescita - mentre il fornitore esterno del servizio garantisce risultati affidabili e facilmente misurabili, oltre a una consulenza attiva per integrare al meglio la nuova soluzione tecnologica per snellire i flussi operativi e renderli più efficienti. La scalabilità dell’IT outsourcing è uno dei benefici più apprezzati perché permette alle aziende di assecondare l’effettiva crescita del proprio business.


Sicurezza migliore e un team di esperti a disposizione

Soprattutto ragionando in ottica smart working – oggi non più una semplice esigenza di evoluzione, bensì un imperativo – le imprese hanno la necessità di garantire che ogni dipendente possa lavorare con grande flessibilità, ma lo faccia con gli stessi livelli di sicurezza che avrebbe in sede. Poter garantire che la rete sia protetta e che il dato non sia vulnerabile è fondamentale. Per tale ragione l’IT outsourcing è una risorsa critica: le imprese possono configurare, attraverso i servizi gestiti, la propria operatività per ottenere livelli di sicurezza informatica elevati, proteggendo tutti gli endpoint dell’utente finale ovunque egli sia. Molti managed services provider sono specializzati nella cybersecurity e nel monitoraggio da remoto dei dispositivi degli utenti. Le imprese spesso non hanno un insieme di esperti di sicurezza informatica e senza l’IT outsourcing rischiano di rendersi vulnerabili a una serie di attacchi che avrebbero serie ripercussioni sia dal punto di vista economico sia per i propri clienti.


Present - White Paper - Digital Workspace: la guida ai servizi gestiti che abilitano lo smart working

Articoli correlati

Unified Communication: perché il tuo business non può farne a meno

Unified Communication: perché il tuo business non può farne a meno

Da: ComApp il 16 giugno 2020 in Unified Communication

Curiosamente, avessimo scritto questo articolo qualche mese fa il quadro dei benefici della Unified Communication non sarebbe stato completo. O...
Leggi di più
Perché utilizzare la comunicazione unificata in cloud

Perché utilizzare la comunicazione unificata in cloud

Da: ComApp il 21 luglio 2020 in Unified Communication

Per comprendere gli effettivi benefici della comunicazione unificata in cloud, partiamo da un presupposto: oggi le soluzioni UCC non sono...
Leggi di più