Blog

Progettiamo, realizziamo e gestiamo Soluzioni e Servizi in ambito ICT a supporto della Digital Transformation 

La migliore manutenzione remota: rapida, efficiente e sempre disponibile

La migliore manutenzione remota: rapida, efficiente e sempre disponibile

La manutenzione remota assicura alle aziende l’assistenza tecnica di cui hanno bisogno in tempi rapidi e con risultati certi. Affidarsi a Present aggiunge un ulteriore valore: Present ha ascoltato le esigenze delle imprese e ne ha fatto i pilastri della sua offerta di manutenzione remota per creare una soluzione tecnologicamente e logisticamente avanzata. Le imprese hanno bisogno di consulenti tecnici affidabili che possano rispondere alle loro richieste in qualunque momento, con un supporto multilingua, tanto in Italia quanto all’estero.

Tutti questi elementi sono inclusi e potenziati all’interno dell’offerta di assistenza tecnica per essere onnipresenti. Molte aziende, inoltre, temono che il loro partner di manutenzione remota possa soffrire a sua volta di un fermo e, quindi, non riesca a fornire il servizio che stanno pagando: un doppio danno. Present ha pensato anche a questo: il principale centro operativo, che ha sede a Torino, usufruisce di un backup su un secondo centro operativo, altrettanto affidabile, che subentra nella remota eventualità che il centro operativo principale non sia funzionante. Così le imprese possono continuare a fare affidamento sulla manutenzione remote H24x365 di Present.

 

Perché serve la manutenzione remota

La necessità della manutenzione remota, soprattutto H24x365, è ormai evidente anche alle aziende stesse. L’assenza di una soluzione così avanzata espone l’impresa a fermi prolungati in caso di guasti e disservizi della propria infrastruttura IT e dei macchinari. Fermi che impediscono all’azienda di lavorare, bloccano la produzione con evidenti costi sia per l’azienda coinvolta sia, per un effetto a cascata, sui suoi clienti: oltre al danno economico, si aggiunge il danno d’immagine, forse persino più grave a causa dei suoi effetti a medio e lungo termine.

Un fermo macchina può avvenire in una filiale in una zona rurale oppure in un giorno festivo: senza una soluzione di manutenzione remota, le imprese non hanno una visibilità completa e aggiornata in tempo reale sulla loro intera infrastruttura. Il rischio, quindi, è che un problema tecnico persista per un lungo periodo perché l’azienda deve aspettare che il suo partner tecnologico torni reperibile e possa intervenire fisicamente. In tanti settori che devono essere operativi H24 ciò è inammissibile: un fermo in piena notte o nei festivi è grave tanto quanto un fermo in pieno giorno nel periodo feriale.

L’impossibilità di poter fare riferimento sulla manutenzione remota H24x365 inibisce anche un digital workplace: lo smart working richiede espressamente che le risorse aziendali siano accessibili costantemente; se tale requisito viene meno, il lavoro agile non può esistere e con esso la produttività del personale operativo da remoto viene ridotta drasticamente.

I costi della mancanza della manutenzione remota H24x365, quindi, sono trasversali. In primis, ci sono quelli produttivi: l’azienda rischia di non poter lavorare per diverse ore. Poi, sono economici: la mancata operatività causa un danno enorme, che si ripercuote anche sui clienti che, per esempio, hanno bisogno del componente o del servizio fornito dall’azienda per poter lavorare a loro volta. Infine, ci sono i costi umani: il personale vive con frustrazione fermi frequenti e quindi l’impossibilità di lavorare a pieno regime.


Manutenzione remota anche all'estero

L’esportazione è il fiore all’occhiello di tante aziende italiane, che nel mercato internazionale trovano una crescita importante oltre i confini. Tale espansione, però, pone delle sfide importanti nella gestione della manutenzione dell’infrastruttura IT: le filiali all’estero sono spesso isolate dalle risorse tecniche disponibili, invece, nelle sedi italiane e quindi non sono adeguatamente strutturate.

La manutenzione remota multilingua

Le soluzioni di Present coprono anche queste esigenze, perché il personale è competente su molte lingue straniere, affiancando l’impresa nel suo percorso di crescita all’estero. L’assistenza tecnica non deve conoscere barriere e Present ha predisposto la sua offerta per un pieno supporto multilingua. Inoltre, Present offre un supporto in sede anche all’estero: personale qualificato può intervenire sul luogo dell’incidente, anche al di fuori dell’Italia.


Manutenzione remota h24x365: assistenza tecnica senza interruzioni

Essere reperibili non basta. Le imprese hanno bisogno di un partner che sia a disposizione 24 ore al giorno per 7 giorni alla settimana e tutto l’anno, festivi inclusi. Ecco perché Present ha scelto di esaudire questa importante esigenza delle imprese: i suoi uffici e la manutenzione remota sono completamente operativi a qualunque ora del giorno, a prescindere dai fusi orari. Soltanto così Present può offrire alle imprese l’assistenza tecnica di cui hanno bisogno per continuare a crescere e focalizzarsi sulle proprie strategie. Il fermo aziendale non conosce orari: gli imprevisti tecnici possono avvenire anche nel cuore della notte e, se non vengono risolti tempestivamente, possono avere conseguenze economiche pervasive e impattare le relazioni con i clienti. Poter intervenire in qualunque momento, di conseguenza, è imperativo.


Manutenzione remota e analisi in tempo reale: la chiave per minimizzare gli interventi

Reagire a un problema tecnico risolve la situazione ma ha costi e tempistiche rilevanti. Per di più, nel tempo che un server, per esempio, non è stato operativo ha ridotto o addirittura azzerato la produttività. Per tale ragione, Present monitora costantemente i sistemi IT delle aziende attraverso analisi in tempo reale che coinvolgono sia l’hardware sia gli applicativi. In questo modo, può venire a conoscenza di eventuali bug e anomalie tecniche che, magari sottotraccia, non stanno rendendo l’azienda produttiva al 100% e che in futuro potrebbero creare problemi più pervasivi. Tale approccio preventivo ha due vantaggi principali: riduce i rischi di un fermo e, inoltre, abbassa i costi per gli interventi tecnici. Il monitoraggio attivo in tempo reale consente alle aziende che si rivolgono a Present di minimizzare i problemi perché gli operatori controllano tutto il giorno i sistemi IT.


Present - White Paper - Digital Workspace: la guida ai servizi gestiti che abilitano lo smart working

Articoli correlati

Ottenere la migliore endpoint protection: ecco come

Ottenere la migliore endpoint protection: ecco come

Da: Present il 21 luglio 2020 in Sicurezza

La propensione delle aziende all’endpoint protection è un trend in crescita. Forrester, nel suo rapporto The State of Endpoint Security 2019 ha...
Leggi di più
Il Managed Service Provider sempre disponibile e multilingua

Il Managed Service Provider sempre disponibile e multilingua

Da: Present il 29 settembre 2020 in Managed services

Nel panorama dei Managed Service Provider (MSP), Present incarna una delle realtà italiane più longeve e consolidate. Con 6 sedi operative (...
Leggi di più